Tutte le certificazioni

  • Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di gestione qualità

    ISO 9001: 2015

    Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di gestione qualità

    ISO 9001: 2015

    Sistema Gestione Qualità

    La Certificazione ISO 9001 del proprio Sistema di Gestione Qualità dimostra la capacità dell’impresa di soddisfare le aspettative del cliente e i requisiti di legge.

  • Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di gestione sicurezza alimentare

    ISO 22000: 2005

    Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di gestione sicurezza alimentare

    ISO 22000: 2005

    Sistema Gestione Sicurezza Alimentare

    Per le aziende del settore è sempre più importante far riferimento ad una norma specifica, allineata agli altri standard internazionali e che risponda perfettamente alle attuali esigenze dell’industria mangimistica/alimentare. In questo scenario si colloca perfettamente la norma ISO 22000.

    Tale norma, nata nel 2005, è stata sottoposta ad una accurata revisione a giugno 2018.

  • Certificato ISO 14001:2015

    UNI EN ISO 14001: 2015

    Certificato ISO 14001:2015

    UNI EN ISO 14001: 2015

    È uno standard di certificazione ambientale certificabile da ente terzo accreditato. L’ISO 14001 dimostra che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.

  • Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di rintracciabilità nella filiera mangimistica

    ISO 22005: 2008

    Certificazione di prodotto Bureau Veritas per il sistema di rintracciabilità nella filiera mangimistica

    ISO 22005: 2008

    Sistema di Rintracciabilità nella Filiera Mangimistica / Alimentare

    La certificazione ISO 22005 è applicabile a tutta la filiera o a sezioni della stessa, nei comparti più diversi, dal mangimistico a quello della carne e alimentare. Obiettivo della norma è supportare le aziende nel documentare la storia del prodotto, consentendo di risalire in qualsiasi momento a localizzazione e provenienza.

  • Certificazione di prodotto Bureau Veritas per l'alimentazione vegetale

    Prodotto non OGM

    Certificazione di prodotto Bureau Veritas per l'alimentazione vegetale

    Prodotto non OGM

    L’oggetto della certificazione è l’insieme delle attività di controllo svolte dagli operatori al fine di garantire il rispetto del limite dello 0.9%, da intendersi come limite massimo tecnicamente inevitabile e/o accidentale, nei processi di produzione di mangimi che contengono materie prime a rischio OGM e/o loro derivati.

  • Certificazione di prodotto Bureau Veritas per l'alimentazione vegetale

    Alimentazione Vegetale

    Certificazione di prodotto Bureau Veritas per l'alimentazione vegetale

    Alimentazione Vegetale

    Oggetto della certificazione è l’attività di controllo svolta dagli operatori al fine di garantire la produzione di mangimi senza l’impiego di materie prime di origine animale (assenza di grassi animali, farine animali, proteine animali trasformate).

  • Certificato ASC Aquaculture Stewardship Council

    ASC Aquaculture Stewardship Council

    Certificato ASC Aquaculture Stewardship Council

    ASC Aquaculture Stewardship Council

    Costituisce il principale schema di certificazione dell’acquacoltura sostenibile a livello internazionale, è una certificazione volontaria aperta a tutte le aziende coinvolte in questo tipo di attività e nella catena di custodia. Garantisce la tracciabilità dei prodotti ittici lungo la catena di trasformazione, lavorazione e distribuzione del prodotto.

  • Certificazione Global G.A.P.

    Global Gap_CFM

    Certificazione Global G.A.P.

    Global Gap_CFM

    Definisce i punti di controllo e i criteri di conformità per l’assicurazione della qualità nella produzione, fornitura e acquisto di materie prime e ingredienti per mangimi e mangimi composti. Copre tutte le fasi di produzione dall’acquisto, alla movimentazione e lo stoccaggio, alla lavorazione e alla distribuzione di mangimi composti.

  • Certificato BRC Global Standards

    BRC Global Standard for Food Safety

    Certificato BRC Global Standards

    BRC Global Standard for Food Safety

    Il BRC Global Standard for Food Safety è nato per garantire che i prodotti a marchio siano ottenuti secondo standard qualitativi ben definiti. È uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

  • Certificato BRC e IFS Logistic

    BRC e IFS logistic

    Certificato BRC e IFS Logistic

    BRC e IFS logistic

    Sono certificazioni che si applicano alle piattaforme logistiche e di trasporto con l’obiettivo di monitorare quanto avviene tra la produzione e la distribuzione.

  • Certificato IFS Food

    IFS (International Food Standard)

    Certificato IFS Food

    IFS (International Food Standard)

    Lo standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire l’efficace selezione dei fornitori food a marchio della GDO, sulla base della loro capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge. Costituisce un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo. È uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuti dal Global Food Safety Initiative (GFSI).

  • Certificato Unaitalia

    Disciplinare Etichettatura Carni Avicole

    Certificato Unaitalia

    Disciplinare Etichettatura Carni Avicole

    Attraverso la nostra associazione, UnaItalia abbiamo aderito al disciplinare di etichettatura volontaria delle carni avicole. Precorrendo i tempi della Commissione Europea, che è arrivata all’obbligo di origine delle carni avicole solo nell’aprile 2015, il Decreto Ministeriale 29 luglio 2004, base giuridica dei disciplinari, aveva normato la possibilità di dare informazioni relative all’origine (nato, allevato e macellato in Italia) in abbinamento ad altre informazioni relative a sistema di allevamento (es. a terra), tipologia di alimentazione (es. vegetale, no ogm, con una % minima di …), rispetto del benessere animale oltre i limiti di legge (tipo genetico etc..).

  • Certificato Halal EHZ

    Halal EHZ

    Certificato Halal EHZ

    Halal EHZ

    HALAL Centro Islamico culturale d’Italia / HALAL EHZ (certificazione di prodotto)

    La certificazione halal è uno strumento fondamentale al servizio delle aziende all’interno delle strategie per l’internazionalizzazione.

  • Certificazione ICEA

    Prodotto Biologico

    Certificazione ICEA

    Prodotto Biologico

    La certificazione di prodotto biologico assicura al consumatore il rispetto della Regolamentazione europea sull’agricoltura biologica e della legislazione nazionale in materia di produzione biologica in tutta la filiera di trasformazione del prodotto. Il prodotti del Gruppo certificati sono gli ovoprodotti (sgusciatura, pastorizzazione e confezionamento degli ovoprodotti), il pollo e le produzione di salumi a fette.

  • Certificazione VLOG “Ohne Gentechnik” Standard

    VLOG “Ohne Gentechnik” Standard

    Certificazione VLOG “Ohne Gentechnik” Standard

    VLOG “Ohne Gentechnik” Standard

    Acronimo per Verband Lebensmittel Ohne Gentechnik eV (Associazione Alimenti senza ingegneria genetica), ente che rappresenta i produttori di alimenti, i rivenditori e i settori a monte e a valle nelle filiere alimentari. Permette ai licenziatari l’uso del sigillo “Ohne Gentechnik” per i prodotti che soddisfano i requisiti dello Standard.

  • Certificazione QS per il benessere degli animali in allevamento

    German QS

    Certificazione QS per il benessere degli animali in allevamento

    German QS

    Standard richiesto dalla GDO tedesca che prevede la certificazione di tutta la filiera, dai mangimifici agli allevamenti, fino ai siti di macellazione e lavorazione, secondo rigidi requisiti igienico-sanitari.

  • Certificazione Tierwohl

    Tierwohl

    Certificazione Tierwohl

    Tierwohl

    Iniziativa nata dalla collaborazione tra la Certificazione QS ed i retailer tedeschi per il miglioramento del benessere animale in allevamento. L’iniziativa Tierwohl è finanziata dai Retailers partecipanti. Sono gli stessi Retailers che versano a QS un importo prestabilito per ogni kg di carne da loro venduta. Con l’ammontare che si genera dal cumulo delle transizioni, gli allevatori sono ricompensati per l’attuazione di misure di benessere degli animali.

  • Certificazione Sedex

    Sedex (SMETA)

    Certificazione Sedex

    Sedex (SMETA)

    Organizzazione no profit impegnata a promuovere la diffusione dei principi etici lungo le catene di fornitura globali. Raccogliendo le best practice in merito alla conduzione degli audit in ambito etico e sociale, ha messo a punto un’apposita procedura (SMETA) per condurre tali audit con i propri fornitori.

  • DTP 030 Alimentazione priva di OGM

    DTP 030 Alimentazione priva di OGM

    Il DTP 030 “NON OGM” è uno standard volontario di CSQA che permette la certificazione di prodotti alimentari, mangimi e derivati di origine animale a fronte del requisito “NON OGM”.

  • DTP 112 "Cereali e semi oleosi sostenibili"

    DTP 112 "Cereali e semi oleosi sostenibili"

    Il DTP 112 deriva dall’esigenza di rispondere alla richiesta dei principali operatori del settore della distribuzione internazionale e del settore mangimistico di avere prodotti sostenibili di origine nazionale.

  • DTP 127 Uova da galline allevate senza uso di antibiotici

    DTP 127 Uova da galline allevate senza uso di antibiotici

    Il disciplinare si applica alla filiera uova: pulcinaie, allevamenti di accrescimento (pollastre) e allevamenti di deposizione . Il DTP 127 garantisce che gli animali non abbiano subito trattamenti antibiotici in allevamento. La certificazione permette di supportare claim “antibiotic free” o “allevato senza antibiotici”.

  • DTP 109 "suino allevato senza antibiotico" / "Antibiotic free"

    DTP 109 "suino allevato senza antibiotico" / "Antibiotic free"

    È un disciplinare che certifica i prodotti di origine animale derivati da animali che non hanno subito trattamenti antibiotici in allevamento. La certificazione permette di supportare claim “antibiotic free” o “allevato senza antibiotici”.